Cookies Policy

13.05.2018 / marco pacassoni

Cookie policy per www.marcopacassoni.com

Uso dei cookie

Il "Sito" (marcopacassoni.com) utilizza i Cookie per rendere i propri servizi semplici e efficienti per l’utenza che visiona le pagine di marcopacassoni.com. Gli utenti che visionano il Sito, vedranno inserite delle quantità minime di informazioni nei dispositivi in uso, che siano computer e periferiche mobili, in piccoli file di testo denominati “cookie” salvati nelle directory utilizzate dal browser web dell’Utente. Vi sono vari tipi di cookie, alcuni per rendere più efficace l’uso del Sito, altri per abilitare determinate funzionalità.

 

Analizzandoli in maniera particolareggiata i nostri cookie permettono di:

  • memorizzare le preferenze inserite;
  • evitare di reinserire le stesse informazioni più volte durante la visita quali ad esempio nome utente e password;
  • analizzare l’utilizzo dei servizi e dei contenuti forniti da marcopacassoni.com per ottimizzarne l’esperienza di navigazione e i servizi offerti.

 

Tipologie di Cookie

Cookie tecnici

Questa tipologia di cookie permette il corretto funzionamento di alcune sezioni del Sito. Sono di due categorie: persistenti e di sessione:

  • persistenti: una volta chiuso il browser non vengono distrutti ma rimangono fino ad una data di scadenza preimpostata
  • di sessione: vengono distrutti ogni volta che il browser viene chiuso

Questi cookie, inviati sempre dal nostro dominio, sono necessari a visualizzare correttamente il sito e in relazione ai servizi tecnici offerti, verranno quindi sempre utilizzati e inviati, a meno che l’utenza non modifichi le impostazioni nel proprio browser (inficiando così la visualizzazione delle pagine del sito).

Cookie analitici

I cookie in questa categoria vengono utilizzati per collezionare informazioni sull’uso del sito. Marcopacassoni.com userà queste informazioni in merito ad analisi statistiche anonime al fine di migliorare l’utilizzo del Sito e per rendere i contenuti più interessanti e attinenti ai desideri dell’utenza. Questa tipologia di cookie raccoglie dati in forma anonima sull’attività dell’utenza e su come è arrivata sul Sito. I cookie analitici sono inviati dal Sito Stesso o da domini di terze parti.

Cookie di analisi di servizi di terze parti

Questi cookie sono utilizzati al fine di raccogliere informazioni sull’uso del Sito da parte degli utenti in forma anonima quali: pagine visitate, tempo di permanenza, origini del traffico di provenienza, provenienza geografica, età, genere e interessi ai fini di campagne di marketing. Questi cookie sono inviati da domini di terze parti esterni al Sito.

Cookie per integrare prodotti e funzioni di software di terze parti

Questa tipologia di cookie integra funzionalità sviluppate da terzi all’interno delle pagine del Sito come le icone e le preferenze espresse nei social network al fine di condivisione dei contenuti del sito o per l’uso di servizi software di terze parti (come i software per generare le mappe e ulteriori software che offrono servizi aggiuntivi). Questi cookie sono inviati da domini di terze parti e da siti partner che offrono le loro funzionalità tra le pagine del Sito.

Cookie di profilazione

Sono quei cookie necessari a creare profili utenti al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall’utente all’interno delle pagine del Sito.

Marcopacassoni.com, secondo la normativa vigente, non è tenuto a chiedere consenso per i cookie tecnici e di analytics, in quanto necessari a fornire i servizi richiesti.

Per tutte le altre tipologie di cookie il consenso può essere espresso dall’Utente con una o più di una delle seguenti modalità:

  • Mediante specifiche configurazioni del browser utilizzato o dei relativi programmi informatici utilizzati per navigare le pagine che compongono il Sito.
  • Mediante modifica delle impostazioni nell’uso dei servizi di terze parti

 

Entrambe queste soluzioni potrebbero impedire all’utente di utilizzare o visualizzare parti del Sito.

Siti Web e servizi di terze parti

Il Sito potrebbe contenere collegamenti ad altri siti Web che dispongono di una propria informativa sulla privacy che può essere diverse da quella adottata da marcopacassoni.com e che che quindi non risponde di questi siti.

 

Elenco cookie

CookieDominioScadenzaCookie terze partiCookie permanenteCookie di sessione
__utmz .marcopacassoni.com 12 novembre 2018 alle 01:28 182 giorni   Cookie permanente  
__utmc .marcopacassoni.com 12 novembre 2018 alle 01:28 182 giorni   Cookie permanente  
__utmb .marcopacassoni.com         Cookie di sessione
__utma .marcopacassoni.com 12 maggio 2020 alle 14:28 729 giorni   Cookie permanente  
__utmt .marcopacassoni.com         Cookie di sessione
13fb017ce2b7a5ca7eae0eec36d9d81e www.marcopacassoni.com         Cookie di sessione

Ultimo aggiornamento 13/05/2018

Informazioni sui cookie

__utmz

Il cookie __utmz fa parte del servizio di analisi e monitoraggio google Analytics. Si tratta di un cookie persistente che scade, generalmente, 6 mesi dopo la creazione o l’aggiornamento (tale valore può variare a seconda delle configurazioni del webmaster, fare riferimento alla tabella per conoscere la reale scadenza). Il cookie __utmz contiene un valore alfanumerico che identifica il vostro account Google, un valore numerico (timestamp) della sua creazione, alcuni parametri relativi al numero di visite del sito e una serie di informazioni sulla sorgente, la campagna e parole chiave digitate. Memorizza la fonte di traffico o della campagna che spiega come l'utente ha raggiunto il sito. Il cookie viene creato con l'esecuzione della libreria di javascript e viene aggiornato ogni volta che i dati vengono inviati a Google Analytics.

developers.google.com › cookie-usage

 

__utmc

Il cookie __utmc fa parte del servizio di analisi e monitoraggio Google Analytics. Si tratta di un cookie di sessione che viene eliminato alla chiusura del browser. Questo cookie opera in maniera sincrona con __utmb, il quale viaggia di pari passo ma scade dopo 30 minuti dalla sua creazione. Attraverso questi due cookie Analytics è in grado di calcolare, ad esempio, il tempo medio di permanenza sulle pagine.

developers.google.com › cookie-usage

 

__utmb

Il cookie __utmb fa parte del servizio di analisi e monitoraggio Google Analytics. Si tratta di un cookie di sessione che viene eliminato dopo 30 minuti dalla sua creazione e contiene il valore numerico (timestamp) del momento in cui siete entrati nel sito. Questo cookie opera in maniera sincrona con __utmc, il quale viaggia di pari passo ma scade quando fisicamente chiudete il browser. Attraverso questi due cookie Analytics è in grado di calcolare, ad esempio, il tempo medio di permanenza sulle pagine. Se riaprite il browser entro i 30 minuti – quindi non esiste utmc ma solo utmb, viene ugualmente avviata una nuova sessione.

developers.google.com › cookie-usage

 

__utma

Il cookie __utma fa parte del servizio di analisi e monitoraggio Google Analytics. Si tratta di un cookie persistente che scade dopo 2 anni dopo la creazione o l’aggiornamento. Il contenuto è un valore alfanumerico nella forma di 6 gruppi di numeri separati da punti; i primi 2 di lunghezza variabile, gli altri 3 di solito di 10 cifre e l’ultimo variabile. Queste informazioni vengono inviate ai server di Google ogni volta che aprite una pagina con il codice di monitoraggio, e servono a calcolare, tra le altre cose, la statistiche recenti sul visitatore e il tempo trascorso dall’ultima visita.

developers.google.com › cookie-usage

 

__utmt

Il cookie __utmt fa parte del servizio di analisi e monitoraggio Google Analytics. Indica il tipo di richiesta che viene effettuata sul sito (ad es. evento, transazione, elemento o variabile personalizzata). Molto spesso questo cookie si presenta con l'aggiunta di un suffisso che ne identifica il significato, quindi è possibile rintracciarlo nella forma __utmtxxx dove xxx è una serie di caratteri alfanumerici oppure parole che identificano determinate azioni.

developers.google.com › cookie-usage




Come disabilitare i cookie mediante configurazione del browser

Se desideri approfondire le modalità con cui il tuo browser memorizza i cookies durante la tua navigazione, ti invitiamo a seguire questi link sui siti dei rispettivi fornitori.

Mozilla Firefox https://support.mozilla.org/it/kb/Gestione%20dei%20cookie
Google Chrome https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it
Internet Explorer http://windows.microsoft.com/it-it/windows-vista/block-or-allow-cookies
Safari 6/7 Mavericks https://support.apple.com/kb/PH17191?viewlocale=it_IT&locale=it_IT
Safari 8 Yosemite https://support.apple.com/kb/PH19214?viewlocale=it_IT&locale=it_IT
Safari su iPhone, iPad, o iPod touch https://support.apple.com/it-it/HT201265

Nel caso in cui il tuo browser non sia presente all'interno di questo elenco puoi richiedere maggiori informazioni inviando una email all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. . Provvederemo a fornirti le informazioni necessarie per una navigazione anonima e sicura.

Questa pagina è stata generata ed è ospitata sul portale nibirumail.com - Il contenuto di questa pagina è stato generato domenica, 13 maggio 2018 attraverso il servizio Cookie Policy Generator. Il marchio Nibirumail e le aziende ad esso collegate non sono responsabili per informazioni erronee o non più aggiornate. Se desideri ricevere una versione aggiornata di questi contenuti contatta il proprietario di dalla pagina precedente.

Quasi quasi scrivo una canzone...

14.03.2014 / marco pacassoni

Rodaviva Edizioni

Quasi Quasi Scrivo Una Canzone...Marco Pacassoni e Enzo Bociero

Se è vero che il significato originale del termine "manuale" è quello di "qualcosa da tenersi in mano", eccone uno da tenere, se non sempre in mano, almeno a portata di mano.

Marco Pacassoni ha riunito in poche decine di pagine tutto quello che c'è da sapere sull'armonia jazz e pop e lo tratta in modo asciutto e diretto. Il percorso completo tracciato dalla se- quenza dei capitoli non è facile, ed infatti questo non è un ma- nuale "for dummies", ma è tracciato con cura e soprattutto speri- mentato su centinaia di studenti.

Non devono quindi mancare passione e volontà da parte dell'allievo ma il risultato è garantito. E' uno strumento ideale non solo per i principianti ma anche per tutti coloro che, avendo alle spalle studi classici, vogliano finalmente capire come fun- ziona l'altra metà della composizione e dell'armonia occidentale. Le regole contenute in questo prezioso manuale sono infatti quelle che hanno formato intere generazioni di jazzisti, prima oltreocea- no ed oggi anche in Europa.

Avendo anch'io un trascorso prettamente classico-accademico posso solo aggiungere: l'avessi avuto prima!

Enzo Bocciero
Musicista

Questo libro vuol essere un manuale pratico per chi vuole avvicinarsi al mondo della composizione e dell’improvvisazione.Il percorso inizia dal nome delle singole note per concludersi con le principali progressioni armoniche usate nella storia della musica occidentale. Il libro è indirizzato adogni musicista con l’intento di semplificare i principali concetti teorici sull'argomento che, trattati in altro modo, possono risultare difficili o poco comprensibili. Nel migliore dei casi, e questo dipende comunque da quanta pratica farete applicando queste regole, questo manuale vi aprirà uno spiraglio sull'orizzonte della creatività, fornendovi gli strumenti per comporre, per suonare la vostra musica e anche per suonare “sulla” vostra musica, jazz, rock, pop o latin che sia.

Marco Pacassoni

Per Info e Ordini:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

MARCO PACASSONI

Diplomato al conservatorio "G. Rossini" di Pesaro con lode e laureato in Professional Music al Berklee College of Music di Boston con lode.

Studia principalmente con Gary Burton, Ed Saindon, Victor Mendoza, Daniele Di Gregorio, Eguie Castrillo, John Ramsey, Steve Wilkes.

Nel 2005 vince il premio di miglior "talento jazz" italiano al concorso Chicco Bettinardi di Piacenza.

Marco collabora con Michel Camilo, John Patitucci, Antonio Sanchez, Alex Acuna, Horacio "el negro" Hernandez, Steve Smith, John Beck, Amik Guerra, Trent Austin, Greg Hutchinson, Chihiro Yamanaka, Bungaro, Malika Ayane, Petra Magoni, Raphael Gualazzi, Luca Barbarossa, Francesco Cafiso, Massimo Manzi, Massimo Moriconi, Filippo Lattanzi, Daniele Di Gregorio, Paolo Belli, Luca Colombo, Cesare Chiodo, THE BEST OF e tanti altri...

...da leader  pubblica  Finally (Groovemaster Edition 2011), Happiness (AlfaMusic 2014), Grazie (Nasswetter Music Group 2017) e Frank & Ruth (Esordisco 2018), Life (Egea Music April 2022)

Docente di strumenti a percussioni presso Liceo Musicale Marconi di Pesaro e University of Texas San Antonio per i semestri italiani presso l'Università di Urbino.

Marco tiene Masterclass di vibrafono in prestigiosi college americani come Oberlin Conservatory (Ohio), University of Minneapolis (Minnesota), Eastman School of Music (Rochester), Columbus University (Ohio), Cleveland University (Ohio), University of Texas San Antonio (Texas) e Washington University St. Louis (Missouri).

Nell'Aprlle 2014 pubblica il manuale di armonia e composizione "Quasi quasi scrivo una canzone..." edito da Rodavia Edizioni.

Marco è stato invitato nei più prestigiosi Festival e Club Italiani e Internazionali come Estival Jazz Lugano (Svizzera), Roccella Jonica Jazz FestivalFano Jazz FestivalLocomotive Jazz FestivalSant'Elpidio Jazz FestivalFestival International de la Musica di Gandia (Spagna), Adams Percussion Festival (Olanda), DrumWorld Festival (Olanda), Amsterdam Marimba Festival (Olanda), SummerJazz Festival Casa del Jazz di RomaBlue Note di MilanoAuditorium Parco della Musica di RomaBimhuis Jazz di Amsterdam (Olanda), Bravo Caffè di Bologna, EastShore Jazz Club (Pechino, Cina), La Plantation (Pechino, Cina), Salon 10 (Hong Kong, Cina), Peel Fresco (Hong Kong, Cina), Istituto Italiano di Cultura di Pechino, Osaka (Giappone) e Hong Kong e tanti altri..

Marco suona esclusivamente vibrafoni, marimbe ADAMS, piatti ZILDJIAN, bacchette VIC FIRTH, BOMAP per pelli (Attack), percussioni (Gon Bops), Rammer Drum

 

MARCO PACASSONI

is graduated cum laude at "G. Rossini" conservatory and in Professional Music at Berklee College of Music of Boston cum laude.

He studied with Gary Burton, Ed Saindon, Victor Mendoza, Daniele Di Gregorio, Eguie Castrillo, John Ramsey, Steve Wilkes.

On 2005 Marco wins the award of the best jazz italian talent at "Chicco Bettinardi Competition" organized by Piacenza Jazz Festival.

Marco has been played with Michel Camilo, John Patitucci, Antonio Sanchez, Alex Acuna, Horacio "el negro" Hernandez, Steve Smith, John Beck, Amik Guerra, Trent Austin, Greg Hutchinson, Chihiro Yamanaka, Bungaro, Malika Ayane, Petra Magoni, Raphael Gualazzi, Luca Barbarossa, Francesco Cafiso, Massimo Manzi, Massimo Moriconi, Filippo Lattanzi, Daniele Di Gregorio, Paolo Belli, Luca Colombo, Cesare Chiodo, THE BEST OF and many others...

...as leader, Marco released Finally (Groovemaster Edition 2011), Happiness (AlfaMusic 2014), Grazie (Nasswetter Music Group 2017) and Frank & Ruth (Esordisco 2018), Life (Egea Music April 2022)

Marco is percussion faculty at Liceo Musicale Marconi in Pesaro and at Urbino University for italian semsters of University of Texas San Antonio.

Marco tought Masterclasses of Vibraphone at prestigious american colleges such as Oberlin Conservatory (Ohio), University of Minneapolis (Minnesota), Eastman School of Music (Rochester), Columbus University (Ohio), Cleveland University (Ohio), University of Texas San Antonio (Texas) and Washington University St. Louis (Missouri).

On April 2014 Marco release a harmony and composition book "Quasi quasi scrivo una canzone..." Rodaviva Edizioni.

Marco has been invited on prestigious International and Italian Festivals and Clubs such as Estival Jazz Lugano (Swiss), Roccella Jonica Jazz FestivalFano Jazz FestivalLocomotive Jazz FestivalSant'Elpidio Jazz FestivalFestival International de la Musica in Gandia (Spain), Adams Percussion Festival (Holland), DrumWorld Festival (Holland), Amsterdam Marimba Festival (Holland), SummerJazz Festival Casa del Jazz in RomeBlue Note MilanAuditorium Parco della Musica in RomeBimhuis Jazz in Amsterdam (Holland), Bravo Caffè in Bologna, EastShore Jazz Club (Pechino, Cina), La Plantation (Pechino, Cina), Salon 10 (Hong Kong, Cina), Peel Fresco (Hong Kong, Cina), Istituto Italiano di Cultura di Pechino, Osaka (Giappone) e Hong Kong among many others

Marco plays ADAMS, VIC FIRTH, ZILDJIAN and GON BOPS

www.marcopacassoni.it utilizza i cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti l'impiego di cookie in accordo con la nostra cookie policy.